21 febbraio 2020   22:00

Venerdì 21 febbraio, ore 22.00

MAX COLLINI LEGGE L’INDIE
reading musicale
——————-

Dopo alcune date di riscaldamento e una apparizione a Propaganda su La7 arriva il tour di Max Collini, voce narrante e autore dei testi degli Offlaga Disco Pax, che interpreta i testi dell’indie italiano degli anni Dieci. Super emozionati, vi annunciamo che il 21 febbraio lo ospiteremo al PostModernissimo con MAX COLLINI LEGGE L’INDIE. Uno spettacolo nel quale l’artista recita, legge, racconta testi, modi, tempi, metodi e linguaggio di ciò che amiamo chiamare indie.

Appassionato di musica indipendente prima ancora di diventare uno che la scena degli anni zero se l’è poi mangiata a pranzo e cena con i suoi Offlaga Disco Pax. Come alcuni gruppi considerassero il loro punto di arrivo riempire il piccolo Covo club di Bologna per poi ritrovarsi a mandare “completamente sold out” il Forum di Assago e altri luoghi prima frequentati solo per vedere le partite di basket. Cosa abbia reso possibile il fatto che il principe dell’indipendenza (sua maestà Manuel Agnelli) sia finito a fare il giudice a XFactor e un figliuol prodigo di quella storia (Lodo Guenzi) invece pure. In mezzo Calcutta, Coez, Coma Cose, i Cani, Gazzelle, Lo Stato Sociale, Achille Lauro, Young Signorino e chi più ne ha più ne metta. Il nuovo pop, il vecchio cantautorato, la trap romagnola, le parole, i testi, le note, ma anche lo sconforto, l’invidia, l’ironia e, a tratti, l’ammirazione. Per chi ce l’ha fatta, per chi vorrebbe farcela e per chi non ce la farà mai. E’ solo un gioco, sia chiaro, ma va bene.
Va bene così.

Appassionato di musica indipendente, Max Collini recita l’indie italiano dagli anni Zero fino al cambio di rotta dell’ultimo decennio, mettendo in scena insomma uno spettacolo che prova a svelare cosa ci sia davvero dietro quel mondo. Nel limbo tra ciò che è manistream e ciò che invece è indie, arrivando fino al nuovo l’it.pop, al cantautorato di vecchio stampo e molto altro. Il tutto condito con testi, parole di sconforto e d’invidia, ironia e persino qualche spunto di ammirazione.

——————-

Ingresso con biglietto unico € 12,00 / Ridotto soci € 10,00
Biglietti disponibili su www.liveticket.it/postmodernissimo

È possibile acquistare il mini-abbonamento per assistere alla sonorizzazione live de “Le Planète Sauvage” a cura degli Shuttle martedì 11 febbraio (link) e allo spettacolo di Max Collini il 21 febbraio, con biglietto a € 18 per entrambi gli eventi (acquistabile solo in cassa).

——————-