1 - 7 dicembre
ORARI (click per mostrare/nascondere)
sabato 3sab
03
  • 16:45
  • 19:00
  • 21:30
domenica 4dom
04
  • 16:45
  • 19:00
  • 21:30
lunedì 5lun
05
  • 19:00
  • 21:30
martedì 6mar
06
  • 19:00
  • 21:30
mercoledì 7mer
07
  • 16:45
    *
  • 18:30
    *
* Proiezione in VOST (francese con sottotitoli in italiano)
Valeria Bruni Tedeschi
Un film di Valeria Bruni Tedeschi. Con Baptiste Carrion-Weiss, Alexia Chardard, Louis Garrel, Léna Garrel, Liv Henneguier.
Titolo originale Les Amandiers. Drammatico, durata 126 min, colore - Francia, 2022 - Lucky Red.

Forever Young. In concorso all’ultimo Festival di Cannes, Valeria Bruni Tedeschi torna indietro nel tempo per ricordare un periodo della sua vita per lei fondamentale, quegli anni da “amandier”, cioè da allieva di Chéreau, che l’hanno formata come attrice.

Parigi, 1986. È il momento delle audizioni per entrare nella prestigiosa scuola di recitazione del Théâtre des Amandiers, il cui direttore artistico era il carismatico Patrice Chéreau. Fra i pochi fortunati ammessi ci sono la bella Stella, concupita dal tenebroso e tormentato Etienne come dall’entusiasta Victor, Adèle la rossa e Frank che è già sposato e in attesa di un figlio, una ragazza incinta, un’altra gay, un cantante: tutti intorno ai vent’anni, tutti posseduti dal sacro fuoco della recitazione. È l’epoca dell’amore libero, ma lo spettro dell’Aids comincia già a farsi strada, e sarà destinato a porre fine alla gioiosa promiscuità cui i ragazzi sono abituati; così come le droghe facili taglieranno le gambe a chi fatica a gestire il proprio equilibrio interiore. Qualcuno ce la farà, nel teatro e nella vita, qualcun altro soccomberà alle pressioni di un mondo esterno in cambiamento. La sua nostalgia per quel tempo intenso e libero si respira in ogni inquadratura, restituendo, soprattutto nelle prime scene (e in quelle ambientate a New York, quando i ragazzi vanno in trasferta all’Actors Studio di Lee Strasberg), che tracimano vita, passione e fiducia per le magnifiche sorti e progressive che sembra riservare loro il futuro: un entusiasmo che verrà frenato dall’involuzione di fine anni Ottanta.

Acquista il tuo biglietto online al seguente link