PROGRAMMAZIONE CONCLUSA
Un film di Morten Tyldum. Con Benedict Cumberbatch, Keira Knightley, Matthew Goode, Mark Strong, Rory Kinnear..
Titolo originale The imitation game. Biografico, durata 113 min, colore - Gran Bretagna, USA, 2014 - Videa - CDE.

THE IMITATION GAME è una rappresentazione incredibile della vita e dell’opera di Alan Turing, uno dei più straordinari eroi non riconosciuti della Gran Bretagna. Benedict Cumberbatch (“Il Quinto Potere”, “ Into Darkness – Star Trek “, e per la TV “Sherlock“) e Keira Knightley (una nomination ai BAFTA per “Espiazione“, e candidata all’Oscar® per “Orgoglio e Pregiudizio“), interpretano rispettivamente il ruolo di Turing e della sua alleata e collega di decrittazione Joan Clarke.

Durante l’inverno del 1952, le autorità britanniche entrarono nella casa del matematico, criptoanalista ed eroe di guerra Alan Turing per indagare su una segnalazione di furto con scasso. Finirono invece per arrestare lo stesso Turing con l’accusa di “atti osceni”, incriminazione che lo avrebbe portato alla devastante condanna per il reato di omosessualità. Le autorità non sapevano che stavano arrestando il pioniere della moderna informatica. Noto leader di un gruppo eterogeneo di studiosi, linguisti, campioni di scacchi e agenti dei servizi segreti, ha avuto il merito di aver decifrato i cosiddetti codici indecifrabili della macchina tedesca Enigma durante la II Guerra Mondiale. Ritratto intenso e inquietante di un brillante e complesso uomo, THE IMITATION GAME mostra un genio che, sotto una pressione angosciante, ha contribuito a ridurre la durata della guerra e, quindi, a salvare milioni di vite.

Alan Turing ha dato origine a un intero campo di ricerca che è noto come “la  Macchina di  Turing “. Oggi noi lo chiamiamo “computer“.