TORNA ALL'INDICE EDUCATION
Emmanuel Finkiel
Un film di Emmanuel Finkiel. Con Mélanie Thierry, Benoît Magimel, Benjamin Biolay, Shulamit Adar, Grégoire Leprince-Ringuet.
Titolo originale La Douleur. Drammatico, durata 127 min, colore - Francia, Belgio, Svizzera, 2017 - Wanted.

Puoi vedere il film in qualsiasi momento della giornata. Entra in sala direttamente dal nostro sito cliccando su “biglietti”. Una volta acquistato il biglietto hai 72 ore per vedere il film. 

La Douleur è il diario di un’attesa, il racconto lacerante di un’assenza, il viaggio interiore di una donna che attraversa la violenza della Storia e dei sentimenti. Nella Francia del 1944 occupata dai nazisti, Marguerite, una giovane scrittrice di talento, è un attivo membro della Resistenza insieme a suo marito, Robert Antelme. Quando Robert viene deportato dalla Gestapo, Marguerite intraprende una lotta disperata per salvarlo.

«Questa donna che attende il ritorno del marito dai campi di concentramento faceva eco alla figura di mio padre, una persona che aspettava sempre. Anche quando ebbe la certezza che la vita dei suoi genitori e di suo fratello era finita ad Auschwitz […]. Lessi il libro per la prima volta a 20 anni. Ritornando a questa storia trent’anni più tardi per farne un adattamento cinematografico, ho provato la stessa indicibile commozione che provai alla prima lettura. Lo scopo di questo film è quello di rivivere quell’emozione lungo tutto il dispiegarsi degli eventi.» – Emmanuel Finkiel

«Un film di grande eleganza, La Douleur, capace di affrontare con la giusta delicatezza un tema già ampiamente sviscerato. E che ha il coraggio di concedersi un epilogo ambiguo e spiazzante, in contraddizione con tutta la vicenda appena narrata.» – Emanuele Richetti, ondacinema.it

«Un diario intimo del dolore, un ritratto della presenza dell’assenza, un viaggio interiore di un’anima ripiegata su se stessa.» – Francesca Ferri, MYmovies.it

Puoi vedere il film in qualsiasi momento della giornata. Entra in sala direttamente dal nostro sito cliccando su “biglietti”. Una volta acquistato il biglietto hai 72 ore per vedere il film.