PROGRAMMAZIONE CONCLUSA
Un film di Beniamino Barrese. Con Beniamino Barrese, Benedetta Barzini, Candice Lam.
Titolo originale id.. Documentario, durata 94 min, colore - Italia, 2019 - Reading Bloom, Rodaggio.

La scomparsa di mia madre. Unico film italiano in concorso all’ultimo Sundance, nominato agli EFA European Film Awards, premiato al Biografilm 2019 e al Salina Doc Fest

La scomparsa di mia madre è il film di esordio di Beniamino Barrese e ha come protagonista sua madre, Benedetta Barzini, top model negli anni 60, musa di fotografi e artisti, da Irving Penn a Richard Avedon, da Andy Warhol a Salvador Dalì. Benedetta Barzini, modella, femminista, scrittrice e docente universitaria, ha oggi 75 anni ed è decisa a scomparire; si trova però a dover fare i conti con la determinazione del figlio di fare un film su di lei. L’incontro tra i due diventa scontro e conflitto, ma anche confronto e collaborazione, davanti allo sguardo impassibile della telecamera.