PROGRAMMAZIONE CONCLUSA
Jean-François Laguionie
Un film di Jean-François Laguionie. Con Piera Degli Esposti.
Titolo originale Louise en hiver. Animazione, durata 75 min, colore - Francia, 2016 - I Wonder Pictures.

Le stagioni Louise. Alla fine dell’estate, l’ultimo treno della stagione parte lasciando dietro di sé Louise. La città è ormai deserta e Louise si trova completamente sola e abbandonata da tutti coloro che hanno lasciato la cittadina balneare di Biligen. Che cosa accadrà?
Il tempo inizia a peggiorare, seguito dai moti stagionali delle maree. Le prime notti di tempesta mettono a dura prova Louise. Ma presto il tempo inizia a migliorare e a lasciare il passo a un’eccezionale calda estate indiana. Louise affronta la situazione di abbandono in cui si trova come una sfida. Costruisce con le sue mani una capanna sulla spiaggia, trovandosi all’età di settantacinque anni ad affrontare la vita come una novella Robinson Crusoe e scoprendosi più forte, intraprendente e dotata di spirito d’iniziativa di quanto immaginasse.
Un giorno un vecchio cane, Pepper, si avvicina a Louise e i due iniziano a condividere i pasti e a farsi compagnia durante le battute di pesca per procacciarsi il cibo. Louise ha trovato un fidato compagno di sventura! Louise discorre spesso con Pepper e gli chiede: “Perché i villeggianti non sono tornati anche per le vacanze di Natale o di Pasqua? Non si vede più nemmeno l’elicottero che di tanto in tanto sorvola la spiaggia! Sarà a causa dei moti stagionali delle maree? Oppure si tratta di una punizione che qualcuno mi ha inflitto?”.
Questi pensieri provocano in Louise strani sogni. I ricordi dell’infanzia emergono in superficie e offrono a Louise l’opportunità di vivere questa avventura con occhi nuovi: Louise ricorderà infatti che all’età di otto anni è stata affidata alle cure di sua nonna! Ma per quale ragione?
La grande scogliera alle spalle del villaggio sembra essere la chiave per recuperare i ricordi perduti di Louise. Pepper e Louise si mettono allora in viaggio verso una nuova avventura che li porterà a capofitto nella memoria di Louise e attraverso la quale ritroverà il ricordo di se stessa diciottenne alle prese con i primi batticuori e i piccoli problemi dell’adolescenza. Pian piano affiorano nuovi interrogativi, ma ormai contano poco. Una volta tornati alla capanna, la vita di Louise e Pepper torna a essere quella di sempre. Il cane Pepper aiuta Louise a dissipare dalla sua mente gli ultimi dubbi che la attanagliano. Questa avventura è stata solo una delle tante prove a cui spesso ci sottopone la vita. A giugno, come di consueto, i villeggianti ritornano nella cittadina e Louise decide che è meglio non porsi più certe domande.