Questa rassegna comprende i seguenti film:

Locandina Achtung! Banditi!
Carlo Lizzani
Achtung! Banditi!

La lotta partigiana a Genova e in Liguria, dalle organizzazioni clandestine in città e nelle fabbriche alla guerriglia sulle montagne e alla battaglia aperta nelle ultime fasi del conflitto. La vicenda ruota attorno a...

Locandina L’Agnese va a morire
Giuliano Montaldo
L’Agnese va a morire

Puoi vedere il film in qualsiasi momento della giornata. Entra in sala direttamente dal nostro sito cliccando su “biglietti”. Una volta acquistato il biglietto hai 72 ore per vedere il film.  ...

Locandina L’uomo che verrà
Giorgio Diritti
L’uomo che verrà

Alle pendici di Monte Sole, sui colli appenninici vicini a Bologna, la comunità agraria locale vede i propri territori occupati dalle truppe naziste e molti giovani decidono di organizzarsi in una brigata partigiana....

Locandina Menocchio
Alberto Fasulo
Menocchio

Menocchio. La straordinaria storia di Domenico Scandella detto Menocchio, mugnaio che alla fine del Cinquecento affrontò il tribunale della Santa Inquisizione difendendo le proprie teorie eretiche sulla natura di Dio e...

Locandina Pagine nascoste
Sabrina Varani
Pagine nascoste

La sceneggiatrice e scrittrice Francesca Melandri (Eva dorme, Più alto del mare) sta effettuando le ricerche per la stesura del suo nuovo romanzo, Sangue giusto, ambientato tra Italia ed Etiopia durante il ventennio....

Locandina Paisà
Roberto Rossellini
Paisà

Il film si suddivide in 6 episodi. 1) Sicilia. Carmela, una ragazza di paese, fa da guida a una pattuglia americana per indicare un percorso in cui non si incontrino i tedeschi; 2) Uno sciuscià ruba le scarpe a un MP...

Locandina Roma città aperta
Roberto Rossellini
Roma città aperta

Roma, inverno 1944. L'ingegner Manfredi, comunista e impegnato nel Comitato di Liberazione Nazionale, chiede aiuto a Pina, una popolana vedova con un figlio e in procinto di risposarsi, per portare a termine un'azione....

Locandina The hate destroyer
Vincenzo Caruso
The hate destroyer

The hate destroyer. Irmela Mensah-Schramm è una donna dai capelli grigi con l’andatura un po’ goffa, che gira ogni giorno per la sua città e nei dintorni a caccia di scritte e adesivi xenofobi o di richiamo...