10 - 16 giugno
ORARI (click per mostrare/nascondere)
martedì 15mar
15
  • 21:30
    *
mercoledì 16mer
16
  • 21:30
    *
    *
* Proiezione in VOST (coreano con sottotitoli in italiano)
* Mercoledì ingresso al prezzo speciale di 4€
Park Chan-Wook
Un film di Park Chan-Wook. Con Choi Min-sik, Ji-tae Yu, Hye-jeong Kang, Dae-han Ji, Oh Dal-soo, Byeong-ok Kim.
Titolo originale Oldeuboi. Drammatico, durata 119 min, colore - Corea del Sud, 2004 - Lucky Red.

A sedici anni dalla prima uscita, torna al cinema nella versione restaurata in 4K il capolavoro di Park Chan-Wook vincitore del Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes.
Oh Dae-su viene rapito e rinchiuso in una prigione privata, senza sapere per quanto tempo vi rimarrà. Dopo quindici anni viene rilasciato e ha un unico desiderio: vendicarsi. Ma deve scoprire chi lo ha rapito e perché. Mido lo aiuterà a risolvere il mistero ma la scoperta della verità sarà per lui solo l’inizio del suo incubo più atroce…

«OLD BOY è una storia sulla vendetta, sentimento descritto anche nel mio precedente film, SYMPATHY FOR MR VENGEANCE. I due film possono apparire molto simili, ma OLD BOY ho voluto mostrare una diversa prospettiva della vendetta: la componente positiva che permette alla gente di avere una catarsi attraverso la sua attuazione. Per me la vendetta è il soggetto più drammatico al mondo. Abbiamo più rabbia rispetto al passato, ma viviamo in un mondo dove non ci è permesso manifestarla. Nel momento in cui non possiamo vivere in una società in cui è possibile esprimere il nostro odio o la nostra ostilità, la vendetta è un tema che suscita e susciterà sempre più interesse con il passare del
tempo.» – Park Chan-Wook

«Ispirato a un manga giapponese del 1997 creato da Tsuchiya Garon e disegnato da Minegishi Nobuaki, Old Boy sembra riprendere le traiettorie impazzite del fumetto ma arricchite di una valenza corporea che crea una densità stravolgente, fatta di colori lividi e di accensioni improvvise tra oscurità e bagliori cromatici, dove l’immagine sembra possedere anche degli squarci quasi pittorici, dove realtà e sogno si confondono in flash visivi brevissimi ma folgoranti.» – Simone Emiliani, Sentieri Selvaggi

 

Per mantenere un adeguato distanziamento interpersonale, così come indicato nelle disposizioni anti COVID-19, la capienza delle sale è stata notevolmente ridotta, vi consigliamo pertanto di acquistare i biglietti on line, garantendovi così il posto in sala ed evitando la fila al botteghino. Ringraziandovi anticipatamente per l’affetto e la collaborazione, vi chiediamo di osservare tutte le indicazioni relative al comportamento in sala e di indossare sempre la mascherina (chirurgica o ffp2) in modo da poter vivere a ciascuno un’esperienza cinematografica emozionante e duratura.

Acquista il tuo biglietto online al seguente link